PROMOZIONE

QUALIFICAZIONE
BERGAMO 1 | GIORNATA 1

CLASSIFICA P
#1 Basket Valtexas Bergamo 26
#2 Pol. Brembate Sopra 24
#3 Caluschese Basket 24
#4 Azzanese Basket 22
#5 Visconti Brignano 20
#6 Basket Pedrengo 16
#7 F. Lussana Bergamo 12
#8 Nuova Pallacanestro Dell'Adda 12
#9 Scanzorosciate BK Virtus 10
#10 USS Pellegrino VB 8
#11 Basket Almè Con Villa 6
#12 Pall. Mafalda Spirano 6
#13 Treviolo Basket 6
#14 Brembo Basket Mozzo 2013 4

Primi punti per Valtexas, Brignano, Calusco, Azzano, Brembate, Scanzorosciate e Pedrengo


Il girone Bergamo 1 di Promozione vede assegnare i primi punti a Pedrengo che tra le mura amiche batte Cassano D’Adda 65-50 scavando il gap solamente nel quarto conclusivo, in seguito a 30 minuti equilibrati. Buona prestazioni per Cordani autore di 17 punti e Di Pastena, che con 3 triple nell’ultima frazione chiude il match.

Valtexas archivia il primo successo sul campo di Brembo Basket già nel primo periodo con un parziale di 6-26 con il duo Giussani/Mora (20 e 22 punti) scatenati fin da subito. Per il tempo restante gli ospiti amministrano bene il vantaggio incrementando il gap fino al 40-84 finale.

Ottimo debutto di Calusco, che davanti al proprio pubblico mette in luce una grande prova corale, che vale il 71-40 ai danni di Spirano; il miglior marcatore è stato Dorini con 16 punti.

Brembate Sconfigge Lussana 79-53 con la coppia Zanchi/Capelli (19 e 20 punti) a trascinare i compagni. Dopo un avvio che premia gli ospiti, più cinici sotto il ferro, i locali prendono coraggio e macinano buon gioco tra il secondo ed il terzo quarto, riuscendo a scavare il divario decisivo per la vittoria.

Scanzorosciate supera Treviolo 63-60 in un match ricco di emozioni, i padroni di casa trovano la testa dell’incontro nei primi 20 minuti colpendo dall’arco dei 3 punti e andando all’intervallo lungo sul 35-28. Al rientro in campo sono gli uomini di coach Cattaneo a dettare i ritmi riuscendo a ribaltare la situazione. L’ultima frazione si disputa sul filo del rasoio ed i canestri conclusivi di Odelli e Panzeri regalano il successo a Scanzorosciate.

Il posticipo domenicale tra l’Azzanese e Almè con Villa viene vinto dalla squadra di casa di casa 82-54 con tutti gli uomini che vanno a referto; gli ospiti solamente nei primi 10 minuti restano a contatto degli avversari, ma già nella seconda frazione Azzano tocca le 15 lunghezze di vantaggio.

Focus

Visconti Brignano – S. Pellegrino 73-61

(16-22; 35-38; 58-54)

Brignano: Possenti 6, Lecchi 13, Brambilla 3, Allevi 9, Andreol 11, Mauri 4, Daz 15, Paravella 9, Finardi 3, Castagna, Dogadi Bratti, Pallotta.

S. Pellegrino: Galizzi 8, Rota Martir M. 23, Rota Martir S., Capelli M. 14, Milesi A. 6, Milesi P., Reffo 4, Milesi A. 6, Capelli G..

Il match tra le neoretrocesse Brignano e S. Pellegrino termina con la vittoria dei padroni di casa per 73-61. La prima frazione vede gli ospiti iniziare con maggior intensità e precisione dalla lunga distanza, specialmente con Rota Martir M.. I locali faticano e concedono troppi spazi nei primi 10 minuti, ma nel secondo periodo stringono le maglie in difesa e con Daz accorciano le distanze fino al 35-38 dell’intervallo lungo. Dopo la pausa Brignano alza ulteriormente l’asticella, mentre i giovani di coach Cesare non riescono a mantenere il ritmo e perdono lucidità sotto canestro ed a 10 minuti dal termine il punteggio è 58-54. Nel quarto conclusivo l’attenzione dei locali resta alta e con buone soluzioni offensive il divario viene incrementato ulteriormente fino al più 8 conclusivo.

Pubblicato da Mattia Mori
©RIPRODUZIONE RISERVATA
©2019 lombardiacanestro.it
Powered by ADR Comunicazione s.n.c. di Riccardo Brivio & co.
I risultati e le classifiche presenti sul sito sono da intendersi ufficiosi in attesa di omologazione.

Vai alla stagione 2017/2018