PROMOZIONE

QUALIFICAZIONE
BERGAMO 1 | GIORNATA 4

CLASSIFICA P
#1 Basket Valtexas Bergamo 26
#2 Pol. Brembate Sopra 24
#3 Caluschese Basket 24
#4 Azzanese Basket 22
#5 Visconti Brignano 20
#6 Basket Pedrengo 16
#7 F. Lussana Bergamo 12
#8 Nuova Pallacanestro Dell'Adda 12
#9 Scanzorosciate BK Virtus 10
#10 USS Pellegrino VB 8
#11 Basket Almè Con Villa 6
#12 Pall. Mafalda Spirano 6
#13 Treviolo Basket 6
#14 Brembo Basket Mozzo 2013 4

Pedrengo sola a punteggio pieno, Calusco ferma Valtexas


Nella quarta giornata di Promozione Bergamo 1 Pedrengo rimane sola in testa alla classifica a punteggio pieno, grazie al successo contro i giovani di S. Pellegrino per 69-57, gli ospiti hanno un ottimo avvio e chiudono il primo quarto avanti di 4, ma nel secondo periodo i locali prendono in mano le redini del match e ribaltano la situazione.

Lussana batte Spirano 67-57 al termine di una sfida punto a punto, in cui spicca la prestazione di Giavazzi (20 punti).

Brembate tra le mura amiche mette in mostra una difesa pressoché impenetrabile e sconfigge Almè con Villa 51-34.

L’Azzanese supera Scanzorosciate 57-42, gli ospiti tengono bene il campo per i primi 20 minuti con un buon Menghini (19 punti), ma dopo la pausa lunga i padroni di casa cambiano passo e prendono il sopravvento.

Trasferta rosa per Visconti Brignano contro Treviolo, l’incontro si conclude 63-69, ai locali non basta un incredibile Mazzoleni autore di 26 punti.

Seconda vittoria per la Nuova Pall. Dell’Adda contro Brembo Basket Mozzo con il punteggio di 82-51, maturato con una grande prestazione corale degli ospitanti.

Focus

Valtexas Bergamo – Caluschese 61-73

(23-14; 32-43; 43-62)

Valtexas: Damiani 10, Marrone 2, Mora 20, Balossi 19, Bonacina 4, Perna 4, Lanzi 2, Lionetti, Borbandieri, Rodeschini.

Caluschese: Balossi M. 12, Balossi L. 5, Dorini 11, Tengattini 11, Menalli 8, Losa 7, Grieco 15, Augeri 4, Colleoni, Del Prato, Bosisio.

La caluschese ferma la corsa di Valtexas e conquista il referto rosa in trasferta con il punteggio di 61-73. I padroni di casa partono a mille sfruttando uno scatenato Damiani ed un preciso Mora che fa tre su tre allo scadere del quarto decretando il 23-14. Nella seconda frazione Calusco acquista coraggio, migliora la fase difensiva riuscendo a contenere Mora e sfrutta le ottime soluzioni offensive offerte da Grieco, per ricucire e portarsi sopra di 9 lunghezze all’intervallo lungo. Dopo la pausa continua il buon momento degli ospiti, che sulla scia dell’entusiasmo incrementano ulteriormente il gap, sfiorando i 20 punti. Gli uomini di coach Fracassetti non ci stanno e negli ultimi 10 minuti hanno una reazione d’orgoglio guidata dalla coppia Balossi G./Mora. Le distanze tra le 2 formazioni vengono ridotte fino a sole 9 lunghezze, ma nelle ultime azioni Calusco segna e torna sul più 12 con cui termina la partita.  

Pubblicato da Mattia Mori
©RIPRODUZIONE RISERVATA
©2019 lombardiacanestro.it
Powered by ADR Comunicazione s.n.c. di Riccardo Brivio & co.
I risultati e le classifiche presenti sul sito sono da intendersi ufficiosi in attesa di omologazione.

Vai alla stagione 2017/2018